[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cronaca
Cronaca
Tir perde ruota che centra un’auto
22-03-2015 - San Michele al Tagliamento: Nella vettura cinque persone che sono rimaste ferite

È di cinque feriti per fortuna lievi il bilancio dello spettacolare incidente stradale che si è verificato alle due della notte di sabato sul ponte del Tagliamento. Un mezzo pesante con targa turca, guidato da un autista del luogo, ha perso il pneumatico dal semirimorchio proprio mentre stava sopraggiungendo una Renault con 5 persone a bordo, tre donne e due uomini tutti residenti in Romania. Sul posto gli agenti della Polstrada di Palmanova, il 118 e il soccorso stradale Ferrarese. Non è stato chiuso il ponte dopo la carambola, ma si sono comunque formati fisiologici rallentamenti che hanno reso problematico transitare sul ponte e quindi superare il confine regionale. Gli agenti della Polstrada hanno rintracciato facilmente l'autista del camion danneggiato. Stabilendo che lo pneumatico si è sganciato per la rottura dell'asse. Un evento simile non dovrebbe mai accadere. Il mezzo pesante, per forza di cose, si era fermato dopo pochi metri, nel territorio comunale di Ronchis, prima della fermata di Latisana. Inevitabile la sanzione amministrativa per l'autista, M.M., 47 anni. La ruota ha danneggiato pesantemente la Renault con i ragazzi romeni. Alla guida c'era un uomo, T.A., 43 anni. «Se la sono vista molto brutta», ha riferito uno dei soccorritori, «si può dire che in quella situazione sono stati fortunati». Erano molti mesi che in autostrada A4 non capitava un incidente simile. Lo scorso autunno rimase ferita un'intera famiglia di Vicenza. Mentre in zona Fratta viaggiavano in direzione di Trieste la loro vettura (viaggiavano anche due bambini) era stata centrata in pieno da uno pneumatico anche in quel caso sganciatosi da un camion. La A4, per la mancanza della terza categoria e soprattutto per la mancata manutenzione di molti mezzi pesanti, si conferma una delle autostrade più pericolose d'Italia e, a questo punto di tutta l'Europa.

Fonte: La Nuova Venezia
Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Vandali devastano falegnameria]
21-03-2015
Vandali devastano falegnameria
[Vandali devastano falegnameria]
21-03-2015
Signora borseggiata in coda al mercato
[Vandali devastano falegnameria]
21-03-2015
Dipendenze da droga e alcol, attivi Comune e parrocchie
  SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO
La Città [link]
Le aziende [link]
Le associazioni [link]
Eventi [link]
  VIDEO: A Portogruaro il 101° ...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[Mobilbagno Design - Pavimenti Ceramiche Arredamento]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423