[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Sport
Sport
È retrocessione per la Giussaghese
01-06-2015 - Giussago: La squadra di Giomo sconfitta dal Refrontolo. Si riparte dalla Terza Categoria

La Giussaghese non ce la fa. Dopo un campionato altalenante e dei play out sul filo del rasoio, la lenta discesa del 2015 si è conclusa con una parola che i gialloblu non avrebbero voluto sentire: retrocessione. La squadra della piccola frazione portogruarese era partita mostrando i denti e aggrappandosi subito alla metà classifica. La formazione si è rivelata però troppo poco costante e la Seconda Categoria non ha perdonato. L’ultima occasione per la salvezza è sfumata domenica 31 maggio durante la trasferta contro il Refrontolo.
Nel primo tempo l’incontro si è mantenuto in sostanziale equilibrio. Il team trevigiano ha avuto un’occasione in più per andare a caccia del vantaggio, ma l’intervallo è arrivato comunque sullo 0-0. Durante la ripresa, i gialloblu si sono resi pericolosi due volte grazie alla spinta di Lucio Alba. Verso il 30’ della ripresa, però, un’innocua respinta ha favorito il contropiede avversario che si è chiuso con una traversa-gol decisiva. Un quarto d’ora più tardi i giussaghesi hanno subito un fallo su ultimo uomo, ma l’arbitro ha deciso di non concedere il rigore. Sempre più ansiosa di recuperare lo svantaggio, la squadra di Nicola Giomo si è presa l’ultima azione della partita. Caracciolo, a botta sicura, ha centrato lo specchio della porta; tuttavia, un’acrobazia difensiva del Refrontolo ha salvato il pallone sulla linea di porta. Il match finisce con il risultato di 1-0 per il Refrontolo. Grande la delusione dei gialloblu, che si scendono così in Terza Categoria.
«La partita è stata abbastanza equilibrata e la squadra ha comunque giocato bene – ha commentato il segretario della Polisportiva Giussaghese, Silvio Pivetta –. Non avremmo voluto ritrovarci qui, ma ci siamo arrivati. A questo punto dovremo fare un’analisi della situazione e capire come ricostruire un progetto che dopo tre anni, purtroppo, non è andato a buon fine».

Massimiliano Drigo

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Calcio Portogruarese: ora i play off e i play out]
27-04-2016
Calcio Portogruarese: ora i play off e i play out
[Pallavolo Concordia: stagione 2019/2020 all’insegna di crescita e rinnovamento]
13-08-2019
Pallavolo Concordia: stagione 2019/2020 all’insegna di crescita e rinnovamento
[Giussaghese, Gobbo allenatore e quattro nuovi acquisti]
05-07-2019
Giussaghese, Gobbo allenatore e quattro nuovi acquisti
  VIDEO: A Portogruaro il 101° ...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[Mobilbagno Design - Pavimenti Ceramiche Arredamento]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net by VISYSTEM Editore
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - Iscrizione al ROC n. 17423