[Festeggiamenti S. Rita]
[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
Home :: News :: Cronaca
Cronaca
Virginia Tosca Pierasco: da Portogruaro a Dubai “delegata all’ONU”
24-02-2023 - Portogruaro

Fra gli obiettivi dell’istruzione scolastica e accademica dovrebbe esserci anche quello di sensibilizzare i giovani sui grandi temi universali (quali la pace, l’ecologia e la condivisione) e di far conoscere le istituzioni internazionali che si occupano di queste tematiche, sviluppando la conoscenza delle lingue e delle culture delle varie Nazioni.
Ed è proprio di questo che si occupa l’Italian Diplomatic Academy (IDA), accademia italiana per la formazione e gli alti studi internazionali, con sede a Palazzo Pindemonti Bentegodi a Verona, un istituto indipendente e senza scopo di lucro, avente lo scopo di offrire ricerca, analisi e alta formazione di eccellenza nel campo delle relazioni internazionali.
All’IDA si è rivolta la portogruarese Virginia Tosca Pierasco, studentessa  iscritta al quinto anno dell’Istituto Superiore Statale Gino Luzzatto, da sempre appassionata di argomenti internazionali e portata per lo studio delle lingue straniere.
“Ho scoperto l’attività dell’IDA nell’estate dello scorso anno – spiega Virginia – venendone a conoscenza da una mia coetanea. Subito la cosa mi ha interessato e ho visitato il sito dell’Accademia. Dopo aver superato il test di ingresso riguardante la conoscenza della lingua inglese, mi sono iscritta per partecipare all’evento previsto per febbraio di quest’anno. Potevo scegliere se svolgere la simulazione finale a New York, Marrakech o Dubai e ho scelto quest’ultima destinazione dove ero già stata un paio di volte con i miei genitori.”
Nei mesi seguenti e fino a metà gennaio la futura “delegata” ha seguito settimanalmente corsi di tre ore su temi di geopolitica e regole di procedura riguardanti l’Onu utilizzando termini diplomatici inglesi.
“Sono state lezioni interessanti – continua Virginia – condivise on line con numerosi altri studenti inseriti nella  “Commissione sulla prevenzione del crimine e la giustizia penale”. La settimana prima della partenza per Dubai abbiamo fatto una prova generale a Verona nella sede dell’Accademia presentando le problematiche dei singoli stati legate ai temi trattati durante le lezioni. Io mi sono occupata della Romania.”
Dopo i necessari approfondimenti su come in Romania vengano trattati i temi legati al traffico illecito di armi in Africa e le misure per prevenire la guerra informatica, ecco l’assegnazione dello Stato di cui Virginia si sarebbe dovuta occupare una volta arrivata a Dubai: i Paesi Bassi.
“I giorni precedenti la partenza – continua Virginia – sono stati intensi e completamente dedicati alla studio dei Paesi Bassi e poi il 12 febbraio siamo partiti da Milano.
I primi due giorni passati a Dubai sono stati dedicati alla visita della città che in parte già conoscevo ma che mi ha consentito di conoscere altri giovani delegati egiziani ed emiratini che, come me, avrebbero svolto la simulazione nei giorni successivi.
Da mercoledì (con la cerimonia di apertura dove è intervenuto Antonio Guterres, segretario generale dell’Onu) a venerdì sera (con la cerimonia di chiusura con l’intervento di Abramo Chabib, executive director di IDA) ci siamo riuniti, ognuno di noi ha potuto intervenire presentando la Nazione di sua competenza, discutendo con gli altri partecipanti sulle varie problematiche emerse e trovando infine una risoluzione comune a tutti i Paesi.”
Una partecipazione positiva dato che alla fine Virginia ha ricevuto l’attestato “FWWMUN – Future We Want Model United Nations.”
“È stata una bellissima esperienza – conclude Virginia – peccato sia durata solo una settimana. Un ringraziamento alla Dirigente ed ai professori del Luzzatto che mi hanno supportato in questa esperienza.”

Maurizio Conti

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Il Tito Livio di San Michele
16-05-2024
Il Tito Livio di San Michele "a caccia di idee con il suo safari"
[Nel Veneto orientale un Campus ITS per formare competenze tecniche e digitali]
30-01-2022
Nel Veneto orientale un Campus ITS per formare competenze tecniche e digitali
[Fotografia e cinema riunite nel concorso video-fotografico
27-05-2016
Fotografia e cinema riunite nel concorso video-fotografico "Distruzione e rinascita"
  VIDEO: Gemellaggio "Portoimmag...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net - VISYSTEM Editore by TVO srl
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - ROC n. 37738