[Gruppo EcoCasa]
[logo]  
[home page]Home   |    [preferiti]Preferiti   |    [evento]Segnala evento   |    [notizia]Segnala notizia
 
[Fiera Pordenone]
Home :: News :: Sport
Sport
Rocambolesca vittoria in trasferta del Marina di Caorle che supera il Villanova per 3 a 2
05-02-2024 - Fossalta di Portogruaro

Inaspettata vittoria del Marina di Caorle che a sorpresa supera il Villanova nella gara valida per la quinta giornata di ritorno del girone O del campionato di seconda categoria.
Tre a due il risultato finale giunto al termine di una gara combattuta, a volte anche eccessivamente viste le numerose ammonizioni (ammoniti anche i due allenatori) e l’espulsione di un giocatore del Marina di Caorle.
Parte bene il Villanova che al quindicesimo passa in vantaggio con una rete di Andrea Cremasco.
Pronta la reazione degli ospiti che dopo dieci minuti pareggiano con Santon a cui tenta di rispondere il Villanova con un tiro ancora di Cremasco parato con un grande intervento dal portiere del Marina che manda così le squadre al riposo in parità.
Secondo tempo con un Marina più aggressivo che in un paio di occasioni sfiora il vantaggio ma è ancora l’estremo difensore ospite a dover sfoderare una parata decisiva su una splendida girata al volo di Filippo Cinto che però al ventunesimo realizza la rete del vantaggio villanovese.
Sembra fatta per i padroni di casa anche perché, dopo pochi minuti, il Direttore di gara decreta l’espulsione di Bonaventura per doppia ammonizione.
Cambia tutto invece negli ultimi dieci minuti a causa di un ingenuo fallo nell’area villanovese che consente a Cagiano di ristabilire la parità su calcio di rigore e poi a tempo scaduto ci pensa Bravin a deviare da distanza ravvicinata una punizione e consegnare la vittoria al Marina di Caorle.
Sconfitta immerita per il Villanova contro un Marina di Caorle corsaro e eccessivamente nervoso, almeno nell’ultima parte della gara, abile però a sfruttare al meglio le situazioni capitate.
Un Marina di Caorle che con la vittoria supera in classica il Villanova.
Sconfitta pesante per il Villanova che domenica affronterà il Cortellazzo (gara che si disputerà sul terreno del Teglio Veneto) e poi sabato 17 febbraio partita di ritorno contro la Fossaltese a cui seguirà alle ore 20,00 una cena sociale, aperta a soci e simpatizzanti, presso la Sala Polifunzionale della Parrocchia Santa Margherita.


Maurizio Conti

Inserisci un commento:
 
Nome:
Email:
Pubblica: Nome   Email
Oggetto:
Commento:
[codice di sicurezza]    
   
 
   
Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
I contributi che risulteranno in contrasto con detti principi non verranno pubblicati.
  Ti potrebbero interessare anche:
[Il Villanova sconfitto per 4 a o dalla capolista Monastier San Biagio]
19-03-2024
Il Villanova sconfitto per 4 a o dalla capolista Monastier San Biagio
[Il derby Villanova-Fossaltese diventa una “FESTA DEL CALCIO”]
20-02-2024
Il derby Villanova-Fossaltese diventa una “FESTA DEL CALCIO”
[Un successo la trasferta romana dei giovani calciatori del Comitato Villanova – Giussaghese – Lugugnana]
07-04-2024
Un successo la trasferta romana dei giovani calciatori del Comitato Villanova – Giussaghese – Lugugnana
  FOSSALTA DI PORTOGRUARO
La Città [link]
Le aziende [link]
Le associazioni [link]
Eventi [link]
  VIDEO: La trasmissione televis...
  UTILITÀ
   PUBBLICITÀ


[separatore]

LOGIN
Registrati  |  Password?
[separatore]

[facebook]
 

[separatore]

Seguici
su
[seguici su twitter] Diventa un
Fan su
[diventa un fan su facebook]

[separatore]

[]

[separatore]

[]

[separatore]

NEWSLETTER
Vuoi ricevere le nostre News anche senza essere registrato al sito? Iscriviti qui!
iscrivi    rimuovi

[separatore]

[]

[separatore]

[layout]
© Portogruaro.Net - VISYSTEM Editore by TVO srl
Iscrizione Tribunale di Venezia n. 10 del 05/05/06 - ROC n. 37738